Giochi di colori, luci e ombre danno al disegno la terza dimensione, quella della profondità, e un effetto molto realistico.